Dicono di noi

Grazie Didattica Luce in Sabina!

L’AZIENDA “UBI MAIOR”: FIORI DI ZAFFERANO NELLE TERRE DI ACCUMOLI

Tutto nasce a Roccasalli, piccola frazione nel comune di Accumoli in provincia di Rieti la quale, situata a 1100 mt slm e circondata dai suoi monti, gode del panorama straordinario dei Monti della Laga e del Gran Sasso. Paese nativo di nostro padre è stato fin da bambine luogo delle nostre vacanze estive. L’intento di nostro padre è sempre stato quello di farci vivere Roccasalli oltre il paese stesso, regalandoci la meraviglia nello scoprire posti e visuali uniche, raccontando di storie di uomini che un tempo coltivavano quei terreni, che vivevano dei frutti di quella terra e parlandoci così anche un po’ della sua infanzia.


Bellissimo articolo su Montagna.tv

Julia, Azzurra e Fiamma, le sorelle dello zafferano più forti del terremoto

Lo zafferano, l’oro rosso dell’Appennino, può dare una mano a far rinascere i borghi messi in ginocchio dai terremoti del 2016. Tre sorelle, Julia, Azzurra e Fiamma Antonucci, coltivano questa preziosa spezia a Roccasalli, una frazione di Accumoli a mille metri di quota che, come i centri vicini, è stata duramente colpita dal sisma.


Il nostro progetto raccontato su Gamberorosso.it

Ubi maior. Lo zafferano di Accumoli delle sorelle Antonucci

Tutto è partito nel 2016, ma chissà da quanto tempo Julia, Azzurra e Fiamma Antonucci vagheggiavano di metter su un’azienda agricola tutta loro. E di farlo proprio dove sono nati i loro genitori. Ma già prima di metter mano al loro progetto, quella parte d’Italia è venuta giù, in uno dei terremoti più tragici e disastrosi degli ultimi anni. Roccasalli è una frazione di Accumoli, vicino Amatrice, un’area colpita duramente dal sisma del 2016, di cui ancora porta i segni

Clicca qui per leggere l’articolo